+39 0832.240041 Lun-Ven 8:00 - 19:00, Sab 8:00 - 12:00

Benvenuti!

Il mio carrello

Carrello € 0,00

Non hai articoli nel carrello.

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

 

Art. 1 Ambito di applicazione

Le presenti Condizioni Generali disciplinano tutti i rapporti di vendita e fornitura fra le parti. Anche in caso di deroghe concordate per iscritto le presenti condizioni continueranno ad applicarsi per le parti non espressamente derogate. Eventuali condizioni generali d'acquisto redatte dall'acquirente non troveranno applicazione nei rapporti tra le parti se non espressamente accettate per iscritto dalla Pezzuto Osvaldo & C. S.r.l. ed in ogni caso non invalideranno l'efficacia delle presenti Condizioni Generali, con cui dovranno essere coordinate. Le vendite e le consegne degli articoli di listino saranno attuate ed eseguite in applicazione delle condizioni generali. Le descrizioni, le indicazioni e le immagini degli articoli in listino sono indicative.

Art. 2 Formazione del contratto

L'accettazione da parte dell'acquirente dell'offerta o la conferma dell'ordine da parte della Pezzuto Osvaldo & C S.r.l., in qualunque modo effettuate, comportano l'applicazione delle presenti Condizioni Generali di Vendita. Le offerte fatte da agenti e/o rappresentanti della Pezzuto Osvaldo & C. S.r.l. non sono impegnative e vincolanti per quest'ultima fino a quando non siano confermate per iscritto dalla stessa Pezzuto Osvaldo & C. S.r.l..

Art. 3 Prezzi

I prezzi dei prodotti si riferiscono al listino prezzi in vigore. Pezzuto Osvaldo & C. S.r.l. si riserva il diritto di modificare in qualsiasi momento il listino prezzi in vigore e non si assume l'obbligo di aggiornamento, pertanto, sarà cura dell'acquirente chiedere conferma dei prezzi dei prodotti all'atto dell'ordine d'acquisto. I prezzi della fornitura di tutte le tubazioni (in rotoli, cavi, ecc…) vendute a spezzoni, quindi non per intero, verranno aumentati del 10% rispetto al prezzo di vendita per intero.

Art. 4 Pagamenti

I pagamenti dovranno essere effettuati in conformità alle indicazioni contenute nella conferma d'ordine e in fattura e sono vincolanti. I pagamenti ed ogni altra somma dovuta alla Pezzuto Osvaldo & C. S.r.l. devono essere effettuati al domicilio della medesima. Eventuali pagamenti fatti ad agenti o collaboratori o dipendenti della Pezzuto Osvaldo & C. S.r.l. non si intendono effettuati, e pertanto non liberano l'acquirente dalla sua obbligazione, finché le relative somme non pervengono alla medesima. Qualsiasi ritardo o irregolarità nei pagamenti attribuisce alla Pezzuto Osvaldo & C  S.r.l.: a) sospendere le forniture in corso, anche se non relative al pagamento in questione; b) variare le modalità di pagamento per le successive forniture, anche richiedendo il pagamento anticipato o l'emissione di ulteriori garanzie; c) richiedere, a decorrere dalla data di scadenza prevista per il pagamento e senza necessità di formale messa in mora, gli interessi moratori sulla somma ancora dovuta, nella misura dei tasso previsto dalle norme di legge attualmente in vigore e per le transazioni commerciali (in particolare il D. lgs. 231/2002 e successive integrazioni), fatta salva in ogni caso la facoltà di Pezzuto Osvaldo & C. S.r.l. di chiedere il risarcimento del maggior danno subito. Inoltre nei suddetti casi, ogni somma dovuta a qualsiasi titolo a Pezzuto Osvaldo & C. S.r.l. diventa immediatamente esigibile. L'acquirente sarà tenuto al pagamento integrale dei prodotti anche nel caso in cui sorgano eccezioni, contestazioni o controversie che verranno definite solo successivamente alla corresponsione di quanto dovuto.

Art. 5 Prenotazione tramite applicazione

Nel caso di richiesta di materiale a mezzo applicazione “Pezzuto Osvaldo & C S.r.l.” tramite smartphone, tablet o altri strumenti informatici la stessa si intende come prenotazione della merce e non come ordine. La prenotazione avviene mezzo e-mail ed ha valore di giorni due dalla data di ricezione.

Art. 6 Riserva di proprietà

I prodotti consegnati restano di proprietà della Pezzuto Osvaldo & C. S.r.l. sino al totale pagamento anche se lo stesso verrà regolata a mezzo titoli e fino al saldo dell’ultima rata. L’acquirente sin da adesso riconosce il diritto di riserva di proprietà in favore della Pezzuto Osvaldo & C. S.r.l..

 Art. 7 Consegna

Salvo patto contrario, la fornitura dei prodotti s'intende Franco Vettore e pertanto i rischi relativi alla fornitura passano all'acquirente al momento in cui i prodotti vengono consegnati al vettore. I termini di consegna hanno unicamente carattere indicativo e computano a giorni lavorativi e viene pertanto esclusa qualsiasi responsabilità di Pezzuto Osvaldo & C. S.r.l. per tutti i danni da anticipata o ritardata consegna, totale o parziale. L’acquirente che non sia in regola con i pagamenti relativi ad altre forniture la decorrenza dei termini di consegna è sospesa e Pezzuto Osvaldo & C. S.r.l. potrà ritardare le consegne fino a quando l'acquirente non abbia corrisposto le somme dovute. Il costo del trasporto dei prodotti, eccetto che sia eseguito nella provincia di Taranto - Bari - Brindisi - Lecce - Barletta - Andria - Trani, sarà a carico dell'acquirente e verrà calcolato, in base alla città di consegna all'atto dell'ordine. L'acquirente, al ricevimento della merce, avrà l'onere di verificare, in presenza del trasportatore, che l'imballo dei prodotti sia integro e che non ci siano articoli mancanti. Ogni eventuale danno o perdita riscontrata deve essere immediatamente comunicata per iscritto alla Pezzuto Osvaldo & C. S.r.l. e segnalata al corriere trasportatore firmando la bolla con riserva.

 Art. 8 Garanzia

La Pezzuto Osvaldo & C. S.r.l. garantisce che i prodotti forniti corrispondono per qualità e tipo a quanto stabilito nel contratto e che sono esenti da vizi che potrebbero renderli inidonei all'uso a cui sono espressamente destinati La garanzia non copre inoltre i difetti dovuti alla normale usura dei prodotti L’operatività della garanzia sui prodotti acquistati è condizionata al pagamento integrale degli stessi.

La Pezzuto Osvaldo & C. S.r.l. da garanzia sui prodotti commercializzati attraverso i certificati rilasciati dalle aziende fornitrici. I certificati di collaudo e di conformità saranno forniti dalla stessa su specifica richiesta.

L’acquirente è tenuto a verificare la conformità dei prodotti e l'assenza di vizi entro 10 giorni dalla data di consegna dei prodotti, e comunque, prima di qualsiasi utilizzo degli stessi. L'acquirente dovrà denunciare gli eventuali vizi o difetti palesi per iscritto entro e non oltre 8 giorni dalla consegna dei prodotti, mentre la denuncia di eventuali difetti occulti e/o di funzionamento dovrà essere effettuata entro e non oltre 10 giorni dalla scoperta del difetto e comunque non oltre il periodo di garanzia. I reclami dovranno essere presentati per iscritto alla Pezzuto Osvaldo & C. S.r.l. indicando dettagliatamente i vizi o le non conformità riscontrate. La Pezzuto Osvaldo & C. S.r.l. declina ogni responsabilità per ogni danno derivante dall'uso improprio dei prodotti o da alterazioni subite da parte di terzi.

Art. 9 Ordini

L’acquirente è tenuto a ritirare la merce ordinata e giacente in magazzino entro e non oltre 10 giorni dalla comunicazione di effettiva disponibilità alla consegna. Decorso tale termine l’ordine si intenderà risolto sollevando la Pezzuto Osvaldo & C. S.r.l. da qualsiasi adempimento e responsabilità.

Art. 10 Resi

Non si accettano resi se non espressamente autorizzati. Il materiale oggetto del reso deve mantenere le caratteristiche di vendibilità e deve essere provvisto di bolla contenente tutti gli estremi del documento di acquisto. Deve essere nell'imballo integro e completo di accessori, istruzioni.

Per i prodotti gestiti normalmente a magazzino, ferme restando le condizioni di cui sopra, la merce è accettata con decurtazione del 10% del valore imponibile nonché eventuali spese di trasporto da valutare in funzione della zona di competenza nel caso in cui il ritiro del reso è a carico del venditore.

Per i prodotti non gestiti, l’accettazione del reso è subordinata all’accettazione del reso da parte del fornitore. La merce difettosa è in ogni caso sottoposta a verifica preventiva da parte del produttore che si riserva la facoltà di non accettare il reso.

Il valore della merce resa verrà gestito autonomamente, alle condizioni di cui sopra, senza coinvolgere le scadenze in corso. L’amministrazione si riserva la facoltà di stornare tale importo da successive forniture oppure da ricevute bancarie da emettere.

 

Art. 11 Tutela della riservatezza e trattamento dei dati dell’acquirente.

Il venditore tutela la privacy dei propri clienti e garantisce che il trattamento dei dati è conforme a quanto previsto dalla normativa sulla privacy di cui al D.lgs. 30 giugno 2003, n. 196.

I dati personali anagrafici e fiscali acquisiti direttamente e/o tramite terzi dal venditore Pezzuto Osvaldo & C. S.r.l., titolare del trattamento, vengono raccolti e trattati in forma cartacea, informatica, telematica, in relazione alle modalità di trattamento con la finalità di registrare l'ordine ed attivare nei suoi confronti le procedure per l'esecuzione del presente contratto e le relative necessarie comunicazioni, oltre all'adempimento degli eventuali obblighi di legge, nonché per consentire una efficace gestione dei rapporti commerciali nella misura necessaria per espletare al meglio il servizio richiesto (art. 24, comma 1, lett. b, D.lgs. n. 196/2003). Il venditore si obbliga a trattare con riservatezza i dati e le informazioni trasmesse dall'Acquirente e di non rivelarle a persone non autorizzate, né ad usarle per scopi diversi da quelli per i quali sono stati raccolti o a trasmetterli a terze parti. Tali dati potranno essere esibiti soltanto su richiesta dell’autorità giudiziaria ovvero di altre autorità pe legge autorizzate.

La comunicazione dei propri dati personali da parte dell'Acquirente è condizione necessaria per la corretta e tempestiva esecuzione del presente contratto. In difetto, non potrà essere dato corso alla domanda dell'Acquirente stesso.

In ogni caso, i dati acquisiti saranno conservati per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali sono stati raccolti o successivamente trattati. La loro rimozione avverrà comunque in maniera sicura. Titolare della raccolta e del trattamento dei dati personali, è il venditore, al quale l'acquirente potrà indirizzare presso la sede aziendale, ogni richiesta.

Tutto quanto dovesse pervenire all’indirizzo di posta (anche elettronica) del Centro (richieste, suggerimenti, idee, informazioni, materiali ecc.) non sarà considerato informazione o dato di natura confidenziale, non dovrà violare diritti altrui e dovrà contenere informazioni valide, non lesive di diritti altrui e veritiere, in ogni caso non potrà essere attribuita al Centro responsabilità alcuna sul contenuto dei messaggi stessi.

 Art 12 Modalità di archiviazione del contratto

Ai sensi dell'art. 12 del D.L.vo 70/03, il venditore informa l'Acquirente che ogni ordine inviato viene conservato in forma digitale / cartacea sul server/presso la sede del venditore stesso secondo criteri di riservatezza e sicurezza.

 Art 13 Comunicazioni e reclami

Le comunicazioni scritte dirette al venditore e gli eventuali reclami saranno ritenute valide unicamente ove inviate al seguente indirizzo: viale della Repubblica n.43 – 73100 Lecce (LE), oppure trasmesse via fax al numero 0832 256057 ovvero inviate tramite e-mail al seguente indirizzo PEC pezzutosrl@pec.pezzuto.it. L'Acquirente indica nel modulo di registrazione la propria residenza o domicilio, il numero telefonico o l'indirizzo di posta elettronica al quale desidera siano inviate le comunicazioni del Fornitore.

 Art. 14 Foro competente

Tutte le controversie nascenti dal presente contratto verranno deferite al foro di Lecce.

 Art 15 Legge applicabile e rinvio

Il presente contratto è regolato dalla legge italiana.

Per quanto qui non espressamente disposto valgono le norme di legge applicabili ai rapporti e alle fattispecie previste nel presente contratto.

 

A norma degli artt. 1341 e 1342, le parti specificatamente approvano quanto sopra e pattuito in ordine alla validità del contratto nonché i patti di cui ai punti 1), 2), 3), 4), 5), 6), 7), 8), 9), 10), 11) 12) 13) 14) e 15)

Powered by Workgroup S.r.l.